osteopatia

Dott.ssa Patrizia Fazio
Osteopata D.O.
membro del R.O.I.
www.osteopatiafazio.it

 

L'Osteopatia è una disciplina globale, cura il paziente nella sua unicità. Tutto lavora insieme e non si può prescindere da ciò per la medicina osteopatica. Quella, ad esempio, che viene diffusamente definita "sbabgliata postura", è un modo per l'organismo di andare avanti; se si ha un mal di schiena si assume una postura antalgica (cioè antidolore).

L'importante, allora, è correggere le cause del problema che possono essere moteplici: viscerali, muscolo-schletriche, tendinee, organiche.
La ritorvata corretta postura è il rilsutato del lavoro osteopatico mirato al raggiungimento dell'equilibrio e della salute del paziente.

  • Ernia del disco
  • Mal di testa
  • Lombo sciatalgia
  • Problemi articolari
  • Esiti di distorsioni
  • Vertigini
  • Colpo di frusta
  • Dolori mestruali
  • Stress
  • Problemi dell'articolazione temporo-mandibolare

L'osteopatia affronta il problema del paziente esaminando la sua storia clinica, i suoi esami diagnostici e clinici, per passare poi alla visita. E' importante cercare quello che nel corpo non funziona più bene, ed è necessario riequilibrarlo. La medicina osteopatica non è in opposizione alla medicina ufficiale, definiamola "complementare".
L'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) considera l'osteopatia la medicina del futuro, sempre più persone ricorrono ad essa per risolvere i loro problemi in modo semplice, efficace e senza danni. Una volta individuate le principali "disfunzioni" del paziente, l'osteopata le corregge utilizzando esclusivamente tecniche manuali, attraverso una profonda conoscenza dell'anatomia, della neurologia, della meccanica articolare.

prenota online

Contattaci

* Campi obbligatori
Share by: