cicatrici d'acne

Le cicatrici d'acne sono il risultato di un danno cutaneo durante la guarigione di un’acne in fase attiva. Esistono alcune forme di acne che, pur non essendo particolarmente gravi, possono provocare esiti cicatriziali. Le cicatrici che esitano sulla cute di un soggetto acneico possono essere di due tipi: quelle causate da una perdita di collagene (cicatrici atrofiche), e quelle causate da un eccesso di tessuto fibroso (cicatrici ipertrofiche).

 

La prevenzione è il primo passo per evitare l’insorgenza delle cicatrici d'acne. Dal momento che è di fondamentale importanza ridurre quanto più possibile la durata e l’intensità del processo infiammatorio, la terapia dell’acne svolge un ruolo decisivo.

Ricerche scientifiche hanno dimostrato che la laserterapia rappresenta il miglior approccio per le cicatrici d’acne. In particolare, il laser chirurgico Fotona SP Spectro, grazie alla sua innovazione tecnologica, rigenera le aree cutanee sedi di cicatrici permettendo un notevole miglioramento estetico.

 

Vantaggi del laser Fotona SP Spectro:

  • veloce
  • sicuro
  • senza anestesia
  • tempi di recupero rapidi

Prima di sottoporre il paziente al trattamento laser è fondamentale un’accurata anamnesi e la valutazione dei criteri d’esclusione comuni a tutti i trattamenti laser.

La maggior parte dei pazienti avverte solo un modesto disagio durante il trattamento. Nei pazienti più sensibili è prevista l’applicazione di una crema anestetica.

Al termine della seduta viene applicata una crema lenitiva.

Il paziente nei giorni successivi deve ripetere l’applicazione della crema lenitiva per 1 settimana ed evitare l’esposizione al sole dell’area trattata.

 

La ripresa delle normali attività quotidiane e sociali è immediata.

Costo seduta: a partire da € 200,00 a seconda delle sedi da trattare.

prenota online

Contattaci

* Campi obbligatori
Share by: