Dott. Giampiero Brunetti - Dott.ssa Sonia Sangiuliano

Medici specialisti in:

dermatologia, venereologia e medicina estetica

 

La RADIOFREQUENZA  ESTETICA è una tecnica non invasiva che sfrutta il calore generato da un’apparecchiatura, ad uso esclusivamente medico, per ottenere il rimodellamento e il ringiovanimento cutaneo di viso, collo, decolletè, braccia, addome, cosce, glutei. Non prevede uso di aghi, anestesia, farmaci da iniettare nella pelle, ma viene eseguita attraverso un particolare manipolo ad emissione monopolare o bipolare ed una crema conduttrice.

Il principio su cui si basa è legato all’emissione di onde radio, assolutamente non pericolose per l’organismo, che attraversano la pelle dall’epidermide fino all’ipoderma sottoforma di calore controllato e localizzato, che determina la contrazione delle fibre collagene con produzione di nuovo collagene ed elastina, con conseguente distensione della pelle che avrà così un aspetto più giovane e sano.

 

Risultati:

  • visibili già dalla prima seduta
  • effetto lifting di stiramento e compattamento della pelle con progressiva distensione delle rughe
  • levigatezza e rassodamento della pelle, riducendo in maniera efficace la lassità cutanea
  • contrasto dei fattori che concorrono alla formazione della cellulite
  • riduzione delle adiposità localizzate
  • riduzione dell’aspetto a ‘buccia d’arancia’
  • rimodellamento della silhouette
  • drenaggio dovuto all’effetto di vascolarizzazione nelle aree trattate
  • tonificazione dei tessuti
  • migliore ossigenazione dei tessuti

 

Indicazioni:

  • distensione delle rughe del viso
  • ripristino del tono cutaneo di viso e corpo
  • rimodellamento delle adiposità localizzate
  • riduzione della cellulite
  • smagliature
  • acne
  • stimolazione del circolo linfatico
  • eliminazione del gonfiore da stasi

 

Controindicazioni:

  • gravidanza
  • allattamento
  • infezioni nelle aree da trattare
  • malattie autoimmuni della pelle

Prima di sottoporre il paziente al trattamento è fondamentale un’accurata anamnesi e la valutazione dei criteri d’esclusione comuni a tutti i trattamenti con apparecchiature elettromedicali.

 

La seduta dura mediamente dai 20 ai 60 minuti, durante i quali si avverte un piacevole calore intenso. La ripresa delle attività dopo la seduta è immediata. Possono essere trattati tutti i fototipi in qualunque periodo dell’anno, anche su pelle abbronzata. Gli effetti sono graduali arrivando a raggiungere il massimo risultato fino a 6 mesi dopo il trattamento.

 

Per ottenere i migliori risultati, si programmano cicli settimanali da effettuare per 2-3 mesi.

 

Costo  seduta: a partire dagli € 50,00 a seconda dell’estensione e del numero di zone da trattare.

prenota online
Share by: